Primo PianoPubblicità

Diventa un supporter di Gazzetta della Val d’Agri







Vuoi dare visibilità alla tua attività su attraverso la nostra testata online?

 

Oltre 5.155.000 visitatori per un totale di 12.303.000 visualizzazioni di pagina. Sono i numeri registrati nel 2017 da Gazzettadellavaldagri.it, il sito di notizie in Val d’Agri e non, nato nell’autunno del 2009 da un’intuizione personale: in Val d’Agri, non esisteva una testata giornalistica on line in grado di fornire informazioni locali su quanto succedeva in valle e sulle problematiche ambientali e sanitarie. Sin dall’inizio, il sito ha voluto coniugare denuncia e proposta.

Da una parte ha colmato una lacuna: la mancanza di un’informazione corretta, coraggiosa ed esaustiva sulla questione petrolio in Val d’Agri; dall’altra Gazzettadellavaldagri è andato oltre la denuncia decantando le bellezze naturali del territorio: Il Parco Nazionale dell’Appennino Lucano Val d’Agri Lagonegrese, prezioso scrigno da salvaguardare e valorizzare. Il successo del sito è stato graduale ma costante, tanto da toccare picchi di 50.000 visite giornaliere.

Pian piano, a cominciare dalla Val d’Agri, il passaparola ha dato i suoi frutti. In poco tempo Gazzettadellavaldagri.it è diventato un punto di riferimento per tutti coloro che, a livello locale ed anche regionale, vogliono informarsi e documentarsi.

Siamo anche presenti sui maggiori social network:

AIUTACI A CRESCERE. Più la community cresce maggiori saranno i benefici di tutti! Metti like e condividi se ti va!

  • nostre fan pages Facebook con quasi 20.000 fans, stream di Twitter con 800 followers, articoli di blog con 15.000 letture giornaliere, canale video Youtube Val d’Agri Web Tv con 28000 visualizzazioni, ovunque online;

Quindi con un alto tasso di interazione (like, condivisioni).

 

PER GLI IMPRENDITORI 

Vuoi sostenere l’informazione di GAZZETTADELLAVALDAGRI.IT e diventare sponsor del nostro sito? Scrivi a vincenzo.scarano@gazzettadellavaldagri.it o manda un messaggio al numero Whatsapp 339 8058253.

PER I SINGOLI LETTORI

Sei un nostro lettore e ami l’informazione libera, seria e indipendente?

Basta un piccolo contributo per darci forza, clicca qui!

 


Sei pronto? cominciamo! Apetta solo un attimo, volevamo chiederti un favore! Adesso, se vuoi ripagarci del tempo che abbiamo dedicato a scivere questo post, ti chiediamo il favore di condividerlo o mettere il Mi Piace alla nostra Pagina Facebook, utilizzando i pulsanti qui sotto


Ai nostri articoli manca solo il tuo commento!

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close